Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Instagram Basic Black
  • Pinterest Basic Black

Sustainable Fashion

La moda sostenibile è un movimento e un processo per promuovere il cambiamento dei prodotti di moda e del sistema moda verso una maggiore integrità ecologica e giustizia sociale.
L'obiettivo della moda sostenibile Friend of the Earth è quello di creare ecosistemi e comunità fiorenti attraverso la sua attività, attraverso:

  • Prolungare il ciclo di vita dei materiali

  • Ridurre la quantità di rifiuti;

  • Ridurre i danni all'ambiente creati dalla produzione e dal consumo

La moda e i tessuti certificati Friend of the Earth provengono da prodotti agricoli o agricoli certificati Friend of the Earth o da prodotti riciclati, prodotti nel rispetto dell'ambiente e dei lavoratori.

Per ulteriori informazioni sui requisiti specifici, consultare i requisiti di certificazione. Questi comprendono gli standard Friend of the Earth per l'agricoltura e l'agricoltura sostenibili, nonché lo standard per la lavorazione sostenibile dei tessuti.

Nel caso in cui si desidera ricevere un preventivo, compilare il modulo di informazione preliminare.

Lo standard per la moda sostenibile

I criteri di Friend of the Earth per la moda sostenibile richiedono:

  • Sistema di gestione sociale e ambientale in atto

  • Conformità legale

  • Conservazione dell'ecosistema

  • Protezione della flora e della fauna selvatiche

  • Uso appropriato di sostanze pericolose

  • Gestione adeguata delle risorse idriche

  • Controllo uscite

  • gestione dei rifiuti

  • Gestione dell'energia

  • Responsabilità sociale

  • Sostenibilità economica

  • Candidarsi per la moda sostenibile

  • Vuoi ricevere una citazione per l'audit e i diritti d'autore di Friend of the Earth per utilizzare il nostro logo?
    Compilare il modulo di informazioni preliminari online (PIF):

  • PIF per la moda sostenibile

  • Tutte le informazioni saranno mantenute strettamente riservate e non implicano alcun impegno da parte della tua azienda.

  • La certificazione Friend of the Earth è volontaria e NON obbligatoria per accedere ai mercati.

  • Il processo di candidatura NON è discriminatorio per dimensioni, scala, gestione e numero minimo di operatori.

  • Friend of the Earth è una ONG e si sforza di rendere la partecipazione agli audit accessibile a tutte le aziende.

  • Si prega di contattarci per ulteriori informazioni sui finanziamenti governativi che potrebbero essere disponibili nel proprio Paese per le certificazioni di sostenibilità:info@friendoftheearth.org

First Sustainable and Ethical Models Academy and Agency lanciata dall'Organizzazione Mondiale della Sostenibilità

La Milano Fashion Week 2021 è il momento migliore per trasformare la modellazione e la moda in modo più green ed etico

Nell'occasione della Milano Fashion Week 2021, l'Organizzazione Mondiale della Sostenibilità, nell'ambito delle sue iniziative di Moda Sostenibile, lancia la sua nuova WSO Models Academy e Agenzia per la modellazione etica e sostenibile. L'anno scorso gli standard di moda sostenibile Friend of the Earth erano stati implementati per certificare tessuti e prodotti di moda di origine sostenibile. Una produttrice brasiliana, Dona Rufina, è stata la prima a ottenere questa certificazione e diverse altre aziende sono ora sottoposte a revisione contabile. Il lancio di WSO Models è un passo avanti per motivare l'industria della moda ad essere più sostenibile e ad avere un approccio etico alla modellazione.

WSO Models Academy & Agency (WSO MAA) è un progetto della World Sustainability Organization Srl. La missione della WSO Models Academy & Agency è quella di offrire una piattaforma in cui i modelli possano essere trattati in modo equo come persone, rispettando i loro diritti ed evidenziandoli per quello che sono, le loro storie di vita e il loro impegno nel sostenere la comunità o la conservazione. A sua volta, i proventi dell'Accademia saranno utilizzati anche per sostenere progetti e campagne di conservazione delle WSO. Sono stati applicati più di dieci modelli provenienti da continenti diversi e l'interesse delle aziende di moda è in crescita.

WSO Academy and Model Agency consente a chiunque desideri far parte del WSO MAA di avere l'opportunità di essere selezionato per i propri valori. Il WSO MAA sostiene un equo compenso, le leggi nazionali sull'occupazione, un'alimentazione adeguata e raccomandazioni sulla salute e ha una regola rigorosa contro la discriminazione e le molestie sessuali. I modelli sono incoraggiati a impegnarsi in iniziative di conservazione e sostegno alla comunità. Il WSO offre supporto a modelli provenienti dall'estero che vogliono entrare a far parte dell'archivio modelli WSO attraverso casting virtuali, servizi fotografici e supporto dell'Accademia.

Il WSO MAA non lavora con aziende coinvolte nella vendita di prodotti di specie in via di estinzione. Il contributo al WSO MAA aiuta i progetti e le campagne di conservazione wso.

La moda sostenibile è un movimento e un processo per promuovere il cambiamento dei prodotti di moda e del sistema moda verso una maggiore integrità ecologica e giustizia sociale. L'obiettivo della moda sostenibile Friend of the Earth è quello di creare ecosistemi e comunità fiorenti attraverso la sua attività. Il gruppo cerca di prolungare il ciclo di vita dei materiali, ridurre la quantità di rifiuti e ridurre i danni all'ambiente creati a causa della produzione e del consumo.

Per maggiori informazioni, visita https: www.wsomodels.org

First Sustainable and Ethical Models Academy and Agency launched by the World Sustainability Organization | Friend of the Earth

BLOG


Lezioni di Stile

Benvenuti nel salone "IRIS Collection" Coco Chanel diceva: " La moda cambia, ma lo stile resta. " Questo è il mio consiglio, care moddaiole: seguite la moda, pero trovate il vostro stile ...! La moda è importante per il nostro aspetto, ma dobbiamo star bene nei abiti che indossiamo. Inoltre, dobbiamo stare attenti nelle scelte a seconda delle occasioni, della location,, gli eventi a cui partecipiamo. La cosa più importante è come l’indossiamo? L'atteggiamento giusto è l'eleganza! con stile ...! Dopo l'errore della seconda Guerra Mondiale in Europa inizia il processo della ricostruzione. Gli anni '50 rappresentano un periodo di rinascita...soprattutto per la donna. La donna elegante e raffinata, dopo duri anni in cui ha preso il posto dell'uomo nelle fabbriche e negli uffici, riprende il suo posto con più forza che mai. Per una questione di comodità e praticità, la donna ha dovuto mascolinizzare l'immagine di se stessa, semplificarla, perdendo, almeno per il momento, le sue curve e in parte anche la sua femminilità. La moda degli anni '50 ha il sapore dell'eleganza e della semplicità, il tutto mescolato alla gioia. Una gonna a ruota, una cintura colorata che mette in evidenza il punto vita, una camicia bianca e un ulteriore tocco di colore donato da un foulard elegantemente legato al collo bastarono per rendere immortale quest'epoca. Per completare l'outfit ricordiamoci degli occhiali modello cat eye, accessori senz’altro fondamentali. Non dimentichiamoci però che gli anni '50 sono influenzati dalla televisione e dal cinema made in U.S.A: per la prima volta nella storia, la moda arriva anche dal basso tanto che i giovani riescono a creare un nuovo stile di vita e conseguentemente uscire dall'anonimato. Non per niente questo è il decennio del rock'n'roll, dei blue jeans, delle t-shirt e delle pin-up. La giacca in pelle diventa un irrinunciabile must have della moda uomo. Mentre le giovani donne iniziano a svelare la propria femminilità attraverso il bikini. Nei nostri giorni la moda è un intreccio di innovazione, ricerca, tecnologia e passato. E’ facile ritornare indietro nel tempo attraverso i nostri outfit. Se dovessi però immaginare un mondo gioioso, giovanile e semplice allo stesso tempo lo vedrei vestito da pin-up. (IRIS Collection) Ecco alcune regole di stile di Coco Chanel, lanciate decenni fa, ma che sono valide anche oggi. 1. “Il lusso deve essere comode, altrimenti non è un lusso” Aldilà del lato estetico è importante anche la funzionalità dei capi che indossi. Per niente vesti un abito haute cotture, molto costoso, se non ti senti bene quando lo indossi. Il taglio dei abbiti e il loro stile deve essere al tuo piacere; non tutto che è nuovo, alla moda o caro è anche adatto a te! Coco Chanel è il primo designer che ha promosso l’uso dei pantaloni per le donne e li ha introdotto nelle sue collezioni, offrendo alle donne un regalo importantissimo: la libertà di movimento. Con lo stesso scopo è stata creata anche la borsa tipo tracolla con catena. 2. “E’ una mancanza di buon gusto, andare con un paio di milioni appesi al colo, solo perché sei ricco.” Coco Chanel indossava autentici gioielli, perle e diamanti, insieme ai materiali semi-pregiati, anche se non aveva dei problemi di permettersi i più costosi gioielli. Una donna vale di più del prezzo dei abiti ed i suoi accessori, e può lasciare buona impressione ancora di più, quando riesce ad effettuare delle combinazioni originale, che seguire l’ultime tendenze della moda. 3. “ La semplicità è la chiave dell’eleganza.” Una delle più preziose eredità del più rivoluzionario designer del mondo moderno, Coco Chanel, è “Little Black Dress” – il tubino nero. Ogni donna dovrebbe avere nel suo guardaroba il semplice abito nero – è il MUST – che può essere indossato in qualsiasi ora del giorno, tutti i giorni della settimana, senza problemi. A seconda degli accessori abbinati, riuscirai ha creare il look ideale per qualsiasi evento! 4. “La moda passa, ma lo stile resta!” Le creazioni di Coco Chanel sono senza tempo: LBD – tubino nero, giacca universale, la borsa trapunta, il profumo Chanel n°5, il look stile maschile e tanti altri. Lo stilista affermava aldilà della moda che cambia, che ci dobbiamo trovare il proprio stile. Questa garantisce un look impeccabile per tutte l’età e il successo di una donna. 5. “L’atto più coraggioso è quello di pensare per se stessi! E questo si deve notare.” Che cosa sarebbe successo se il designer Chanel avrebbe creato abbigliamenti nello spirito del tempo (la guerra, regole strette in un mondo maschilista), invece di innovare? Mi chiedo quanto tempo ci sarebbe voluto per le donne di fare la transizione della gonna ai pantaloni, dall’estetico alla funzionalità? Segui l’esempio di Coco, osa distinguerti nel tuo modo di essere, non nel conformismo! Il designer diceva anche:” se siete nati senza ali, non fate nulla per fermare la crescita!”. Pensa bene quale delle regole ereditate dallo stile Coco, senti che ti rappresenta al meglio e usali con stile!