Quando la moda diventa Stile di vita

La storia fantastica di Irina Tirdea “IRIS”, dal giornalismo rumeno ai trionfi fashion

 

Invece di vendere abiti, costruisce uno stile di vita. Per vestire come si deve, bisogna saper portare. E la moda diventa un fatto culturale e di comunicazione globale. Tutto grazie all’intuizione geniale come spesso succede del tutto femminile, di una donna che è partita dal giornalismo in Romania ed è arrivata a riscrivere il concetto di Chanel:  "La moda passa,pero lo stile resta ", cosi nasce il marchio “IRIS” by Irina Tirdea.

www.irisbyirinatirdea.com

 

Cosa fa allora questa regina della moda intelligente: non si limita quindi a vestire le donne, ma elabora corsi di portamento, bon ton creando un concetto mentale sartoriale. E non esiste niente di indeterminato, ma nasce qualcosa per una determinata cliente tenendo conto dell'attitudine a saper indossare un capo anziché un altro. E questo il motore intelligente del suo straordinario successo: nessuna catena di montaggio, ma personalizzazione dello stile tanto da fare “scuola”: “L’Accademia dello Style IRIS” mondiale.

Benvenuto nel mondo IRIS - YouTube

 

Apparentemente si tratta di un outfit semplice, ma non lo è, semplice non significa facile, se l’obbiettivo è far si che la donna che possiede l'attitudine a un certo look sembrerà chic, raffinata come se avesse comprato questi pezzi da un grande stilista. 

Irina Tirdea per fare tutto questo ha una preparazione molto strutturata, ha passione e genialità. E una storia importante, visto che ha collaborato con Vogue, Style e Glamour e tante altre realtà importanti del settore in tutto il mondo. Siamo, insomma, ad alti livelli, tanto che l’eco dell’impegno di questa magistrata dello stile sono arrivate anche in America senza che lei perdesse l'umiltà del lavoro, che appartiene ai grandi e questa splendida Signora della moda la porta sempre come incantevole dote.  

Happy New Year 2021 #IRIS Talent Show - YouTube

 

·   Tutte le sue doti vengono da lontano, e una recente intervista Irina ha spiegato che fin da piccola ha sempre manifestato  interesse per la moda, disegnando e creando i suoi abiti e accessori sempre un punto di riferimento per gli altri con riguardo allo stile. Poi ecco la  giornalista di moda, con una sua rubrica “Lezione di Stile” sin dai tempi del liceo, e poi ecco il marchio “IRIS”, dedicato ai suoi follower e alle sue madri d’inspirazione e icone dello Stile: Coco Chanel & Marylin Monroe & Sarah Jessica Parker & Franca Sozzani. grazie al quale inizia ad organizzare delle serate mondane con la formula magica: "Lezioni di Stile" per poi trasformarsi in una realtà televisiva a 360°, cosi nacque “IRIS TV” – piattaforma multimediale, multietnica, mondiale.

 Come nasce IRIS TV by Irina Tirdea - YouTube

Programma ‘Lezioni di Stile’ by Irina Tirdea - non solo moda...👠 Il programma dedicato allo Stile 👠: Moda, Beauty, LifeStyle, Viaggi, Cultura, Arte, Novità, Showbizz, Musica, Eventi, Cucina e non solo News a 360• a cura dell’esperto dello Stile Irina Tirdea, Giornalista & Fashion Designer

 “… io non creo solo abiti, insegno lo Stile!👠

IRIS TV - Lezioni di Stile By Irina Tirdea | Facebook

 

 L’immagine è lo strumento più importante di comunicazione, specialmente per le donne. Il mio lavoro è prendermi cura dello stile e trovare a loro la dimensione giusta da affrontare con l’ Eleganza la vita. ‘Lezione di Stile’

 

IRIS TV 2021 - YouTube

In questo modo il trend delle stagioni viene anticipato, e permettendo a signore e signorine d’indossare i suoi capi preferiti e non importa la taglia, l'età, i gusti: Irina  trova sempre lo stile giusto di ognuna, dando l’opportunità di diventare modelle per un giorno o scoprire il proprio talento.

Fashion Trends 2021 Lessons of Style 👠 by Irina Tirdea #IRIS - YouTube

“IRIS” propone, infatti,  un abbigliamento per tutti i gusti e tutte le taglie, dove il colore è il protagonista, un misto di colori e volumi, alla ricerca dello stile personalizzato dove la femminilità è la parola d’ordine.

IRIS by irina Tirdea 2021 - YouTube

Ecco cosa dice Irina, in una sue recente intervista: la moda è importante per il nostro aspetto, ma dobbiamo star bene nei abiti che indossiamo, dobbiamo stare attenti nelle scelte a seconda delle occasioni, della location, gli eventi a cui partecipiamo. La cosa più importante è come indossiamo e l'atteggiamento giusto è l'eleganza. Sempre con Stile…

Irina (Giornalista e Fashion Designer) Tirdea | LinkedIn

Essere una Fahion Influencer è una responsabilità, per essere leader degli altri, dobbiamo essere leader di noi stessi. Lo Stilista è un mix di professionalità, cultura e Buon Gusto .. Lo Stile ed Eleganza, doti con qui nasciamo e lo dobbiamo sempre perpetuare.

 

Sei una fashion addicted? Non hai trovato ancora il tuo stile?

IRIS è a tua disposizione per trovare il look giusto!

Irina Tirdea IRIS (@iris_by_irina_tirdea) • Foto e video di Instagram

 

Fashion Designer IRIS by Irina Tirdea

Stile: GLAM ANNI ‘50

Donna IRIS : un tributo all’ icona di stile - Marylin Monroe.

IRIS propone abiti da giorno e da sera donna, maschio, bambino, sposi, con un tocco glam, dello stile degli anni ’50,

ostentando con colori vivaci, paillette e lustrini abbinati magari a un chiodo in pelle.

L'importante è rimanere al centro dell'attenzione, chiaramente sempre con il dovuto buon gusto!

Irina (Giornalista e Fashion Designer) Tirdea | LinkedIn

 

Chi entra in IRIS respira un’aria diversa. Lo fa perché è stato invitato, perché è stato consigliato, perché è stato ispirato, mai perché costretto, anche se, spesso, si arriva da noi perché si vuole cambiare, si vuole crescere. Siamo sul Lago di Como a Lecco, città del Manzoni e a Milano, città della Moda, per scelta, e possiamo vedere tutto da un’ altra prospettiva. Da qui riusciamo a capire meglio tanti aspetti che a volte sfuggono, da questa prospettiva è possibile concentrarsi su chi abbiamo di fronte e le soluzioni arrivano veloci. Dopo una stretta di mano si parte e non è più nulla come prima. Con IRIS succede.

Iris by Irina Tirdea | Facebook

Servizi promozionali Uff. Stampa IRIS TV 
- realizzazione articolo promozionale e pubblicazione web prezzo 20 € 
- realizzazione intervista televisiva web 30 minuti + programmazione web prezzo 120 € 
-programmazione un mese (1 uscita al giorno) per artisti emergenti (articolo editoriale + programmazione su IRIS TV video/foto materiale fornito dall’artista) prezzo 70 € 
- stessa programmazione per 4 mesi  prezzo 150€ 
- organizziamo tutto incluso evento/Concerto/ trasmissione TV promozionale artista prezzo 250€

Grande attesa per la Sfilata di Moda IRIS Milan Fashion Week di mercoledì 23 settembre al 55 Milano

Per rilanciare la moda ecco la scelta dell’eleganza globale 

Organizza l’Accademia di Stile di Irina Tirdea: multimediali lezioni di stile per comunicare fashion, bellezza e gioia di vivere


Tante modalità di rilancio, messe insieme, per la nostra moda nel cuore di Milano, città simbolo. E allora ecco la Sfilata di Moda IRIS Milan Fashion Week  A/I 2020, serata travolgente dove trovare una mostra d'arte, e magnifica Musica Live con DJ Party  guidato da Gigi Zeus. E non può mancare la cucina, ovviamente con Stile, e degustazioni di Vino Open Wine. Il tutto con shooting nel segno dell’eleganza e le interviste VIP. Tutto questo succederà mercoledì 23 settembre dalle ore 18.00 presso il locale 55 Milano, un happening che andrà anche in onda su IRIS TV, Il programma Lezioni di Stile by Irina Tirdea. Ingresso? Con accredito IRIS. Motore e cuore pulsante di tutto ciò, l’entusiasmo professionale proprio di Irina Tirdea, leader di questa che si presenta come una strategica iniziativa di comunicazione e promozione culturale, oltre che di marketing editoriale per il settore moda. 
Ma chi è, Irina Tirdea? Tante cose. Partiamo da qui: lei scrive cosi: “La moda evolve sotto l’impulso di un desiderio è cambia per effetto di una ripulsa. La saturazione porta la moda a buttare alle ortiche quello che fino a poco tempo prima odorava. Poiché la sua ragione profonda è il desiderio di piacere e di attirare, la sua attrattiva non può certo venire dall’uniformità, che è la madre della noia”. Non solo. Scrive ancora: “Il più bell’abito che può abbigliare una donna sono le braccia dell’uomo che ama. Ma, per chi non ha la possibilità di trovare questa felicità, IRIS vi trova il Vostro Stile” . 
Basterebbero queste frasi, che trasformano di fatto il marketing in comunicazione pura, per capire perché Irina Tirdea può dare davvero “Lezioni di stile” come intende fare mercoledì 23.  Lo fa anche con  un canale Tv, in perfetto assetto giornalistico, dedicato a questo, e anche con un’Accademia dello Stile. 
Irina Tirdea è quindi una storia da raccontare e un percorso da seguire.  Nella televisione. Nei suoi numerosi spazi social e internettiani, usa ovviamente anche modelle di professione per dare appunto lezioni di stile con abiti e accessori, ma con una punta di orgoglio questa comunicatrice e giornalista diventa spesso anche modella lei stesa con un gioco di contaminazione mediatica che è molto particolare. Unico. 
E allora si lascia guardare  Irina, e quello che emerge è una delicata ma potente immagine di donna, con la sicurezza di essere Irina ma di essere anche molto altro, di essere natura e cultura, contaminazione di una storia e di un percorso artistico. 
E alla fine Irina è la forse la sua miglior modella, perché vive quello che trasmette. Non conta quello che indossa e anche un semplice bikini diventa abito perfetto perché lei sarebbe perfetta anche senza abito. Poi c’è amore per la luce e per l’ombra che la circondano e avvolgono, una sensualità naturale ma anche costruita con grande intelligenza emotiva e attoriale, senza neanche ombra di volgarità, la natura e l’arte non lo sono mai. 
Allora tutta questa potenzialità comunicativa e fashion si esprimerà con allegra ma professionale energia mercoledì 23 settembre nella serata al 55 Milano, un cocktail di bellezza, moda, musica, fascino, gastronomia che solo Irina Tirdea e le sue Lezioni di Stile potevano organizzare. 
Grazie Paolo Castiglia, Giornalista

Galateo Digitale’, Rubrica di ‘Io Spio’ a cura di Irina Tirdea IRIS 

Viviamo una vita che dura un attimo e attimi infiniti che durano una vita ... @irinatirdea @iris_by_irina_tirdea .. Lezioni di Stile 👠

Quando la moda diventa Stile di vita
La storia fantastica di Irina Tirdea, dal giornalismo rumeno ai trionfi fashion

Invece di vendere abiti, costruisce uno stile di vita. Per vestire come si deve, bisogna saper portare. E la moda diventa un fatto culturale e di comunicazione globale. Tutto grazie all’intuizione geniale come spesso succede del tutto femminile, di una donna che è partita dal giornalismo in Romania ed è arrivata a riscrivere il concetto di Chanel:  "La moda passa, lo stile resta "  
Cosa fa allora questa regina della moda intelligente: non si limita quindi a vestire le donne, ma elabora corsi di portamento, bon ton creando un concetto mentale sartoriale. E non esiste niente di indeterminato, ma nasce qualcosa per una determinata cliente tenendo conto dell'attitudine a saper indossare un capo anziché un altro. E questo il motore intelligente del suo straordinario successo: nessuna catena di montaggio, ma personalizzazione dello stile tanto da fare “scuola”. 
Apparentemente si tratta di un outfit semplice, ma non lo è, semplice non significa facile, se l’obbiettivo è far si che la donna che possiede l'attitudine a un certo look sembrerà chic, raffinata come se avesse comprato questi pezzi da un grande stilista. 
Irina Tirdea per fare tutto questo ha una preparazione molto strutturata, ha passione e genialità. E una storia importante, visto che ha collaborato con Vogue, Style e Glamour. Siamo, insomma, ad alti livelli, tanto che l’eco dell’impegno di questa magistra di stile sono arrivate anche in America senza che lei perdess l'umiltà del lavoro, che appartiene ai grandi e questa splendida Signora della moda la porta sempre come incantevole dote.  
Tutte le sue doti vengono da lontano, e una recente intervista Irina ha spiegato che fin da piccola ha sempre manifestato  interesse per la moda, disegnando e creando i suoi abiti e accessori sempre un punto di riferimento per gli altri con riguardo allo stile. Poi ecco la  giornalista di moda, con una sua rubrica “Lezione di Stile”, e poi ecco il marchio “Iris Collection”, grazie al quale inizia ad organizzare delle serate mondane con la formula magica: "Lezioni di Stile".
In questo modo il trend delle stagioni viene anticipato, e permettendo a signore e signorine d’indossare i miei capi preferiti e non importa la taglia, l'età, i gusti: Irina  trova sempre il stile giusto di ognuna, dando l’opportunità di diventare modelle per un giorno. Iris Collection propone, infatti,  un abbigliamento per tutti i gusti e tutte le taglie, dove il colore è il protagonista, un misto di colori e volumi, alla ricerca dello stile personalizzato dove la femminilità è la parola d’ordine.
Ecco cosa dice Irina, in una sue recente intervista: la moda è importante per il nostro aspetto, ma dobbiamo star bene nei abiti che indossiamo, dobbiamo stare attenti nelle scelte a seconda delle occasioni, della location, gli eventi a cui partecipiamo. La cosa più importante è come indossiamo e l'atteggiamento giusto è l'eleganza. Sempre. Come Irina.
by Paolo Castiglia, Giornalista 
 

“Un Natale di abbracci virtuali”, Concerti online a scopo benefico sono nella rete #IRISTV

 

Una ripartenza strana e difficile. Stiamo tutti provando a orientarci in questa nuova realtà, dopo un anno a tratti surreale... 

Sforzandosi di avere uno sguardo oggettivo, non si sfugge a un mix di ansia, incertezza, ma anche fatalismo e menefreghismo. Una miscela potenzialmente tossica, che non siamo obbligati a respirare. La scelta è nostra..

Convivere con la pandemia, non riusciamo a immaginare nulla di diverso. Niente di differente, per indirizzarci nel quotidiano. Convivere è l’esatto opposto di ignorare o drammatizzare. Significa prendere coscienza, regolarsi di conseguenza. Essere maturi. Dobbiamo lavorare, programmare e progettare. Non parliamo solo del paese, ma di ciascuno di noi, perché non si può vivacchiare, parlando solo di distanze, tamponi e sierologici. Ci sarebbe da impazzire… 

Ci toccherà una lunga traversata del deserto e ciascuno dovrà essere più attento e responsabile di quanto siamo stati capaci di fare nella fase ‘liberi tutti’, sarà un Natale diverso…

Convivere è vivere.

Oggi, quando la storia sociale è cambiata, quasi inesistente, affollata e veloce negli avvenimenti virtuali, scorre per periodi brevi e il tempo della politica si è ridotto a prospettive del mandato elettorale, conviene tornare a esaminare radici, elementi antichi, interpretare opere d’arte e scoprire gli artisti, prendere tempo per meglio conoscere la nostra cultura, le nostre consuetudini sociali, il nostro territorio, i nostri valori artistici.

È la missione che esegue in maniera impeccabile l’organizzazione IRIS con i suoi progetti di volontariato socio – culturali, attivando da anni cause di sensibilizzazione per i disabili, contro la violenza sulle Donne e non solo… e la promozione e il sostegno dell’Arte e gli Artisti.

Ha realizzato uno spazio di lavoro creativo, una piattaforma multimediale, multietnica e interculturale, denominata “IRIS TV”, che permette agli operatori del settore di condividere i propri lavori e di realizzare manifestazioni e concerti artistici di beneficenza.

 

Siamo entrati a tutti gli effetti nella stagione dell’anno che più porta all’introspezione, alla riflessione e a volte, perché no, alla nostalgia.

Un modo molto efficace per affrontare con il sorriso anche le giornate più grigie, è indossare i colori che più entrano in armonia con il nostro animo, ascoltare la musica, ricercare l’arte.

Trovare un equilibrio superiore, allontanare lo stress e imparare a gestire le situazioni difficili con mente lucida, alcuni dei fantastici benefici che porta l’arte per il nostro stato interiore.

 

Se per le restrizioni anti coronavirus le persone non possono andare nei locali/musei/teatri/cinema o organizzare feste private saranno i locali ad andare nelle case dalle persone: è questo lo spirito di #IRISTV, staffetta di eventi in streaming di festival e concerti  live, sfilate di moda e mostre d’arte  coordinata dall’associazione di categoria IRIS. Oltre a mantenere il loro ruolo di fondamenta del sistema musicale, artistico e della moda, lo scopo della rassegna, basata su canali social corrispondenti ai colori dell’arcobaleno, è raccogliere fondi per tutti gli artisti affetti della pandemia, talenti emergenti che non sono riusciti a esprimersi, come il coinvolgimento di forte impatto emotivo per i talenti con varie disabilità.

 

In occasione del festeggiamento delle feste natalizie e il capo d’anno 2021, visto l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, l’Associazione IRIS organizza dei concerti musicali con una varietà di programmi artistici online, per dar valore e importanza alla beneficenza e il sostegno della disabilità e gli artisti.

Un impegno socio – culturale, ovviamente a distanza web.. il palco virtuale coinvolto è IRIS TV nello stile …nell’arte…musica e divertimento, anche per dimenticare per qualche ora questa terribile emergenza che stiamo vivendo.

Nel periodo festivo 24 – 31 dicembre saranno organizzati eventi di beneficenza di alto livello artistico, culturale e di sviluppo della tutela della disabilità, all’interno di un contesto televisivo online “Un Natale di abbracci virtuali” Speranza a un 2021 più sano..!” che ha coinvolto anche i bambini con disabilità e non solo, con tante sorprese musicali e sostegno dei grandi artisti  del mondo dello spettacolo e professionisti del settore.

 

Per informazioni & donazioni

Associazione di Promozione Sociale e Culturale IRIS

associazioneirisitalia@gmail.com 

Cell 3292133715 

C.F. 92074300135 

IBAN INTESA SANPAOLO - IT39B0306950920100000001663

http://paypal.me/iristv2020

Gli spettacoli possono essere visualizzati previa registrazione al canale IRIS TV

IRIS TV - YouTube

www.irisbyirinatirdea.com

https://irispresstv.wordpress.com/